Ultimatum Unione Europea: “Entro il 2016 depuratori per ottocento comuni italiani”

L'Unione Europea e l'ultimatum per l'Italia

L’Unione Europea non ammette più proroghe: se entro il 2016 l’Italia non si adeguerà alle prescrizioni della Direttiva 1991/271/CEE potrebbe arrivare a pagare fino a 480.000.000 di euro in sanzioni ambientali. La comunicazione ufficiale è arrivata con il Pacchetto Infrazioni del mese di Marzo e, insieme a lui, un avvertimento che il Ministero dell’Ambiente non può […]

UE condanna l’Italia, in arrivo multe milionarie

UE condanna l’Italia, in arrivo multe milionarie

L’Italia non ha rispettato la sentenza della Corte di giustizia dell’Unione europea del 2007 che ha constatato l’inadempimento alle direttive sui rifiuti. Per questo, saranno in arrivo pesanti sanzioni pecuniarie che prevedono il versamento di 42,8 milioni ogni sei mesi fino all’esecuzione della sentenza, oltre a una maxi multa forfettaria di 40 milioni di euro. […]

La Commissione UE delibera: via libera all’importazione di carburanti “sporchi”

Carburante sporco

L’articolo 7 bis della Direttiva FQD obbliga i fornitori a ridurre del 6% l’intensità di gas a effetto serra del combustibile e di altre fonti di energia fornita per essere utilizzata nei veicoli stradali entro il 2020, ma non vincola con nessuna regola nessun costruttore sul calcolo delle emissioni delle diverse fonti di petrolio greggio […]