DPR 177/11: l’INAIL realizza il manuale illustrato per lavori in ambienti confinati

La Commissione consultiva permanente per la salute e sicurezza sul lavoro del Ministero del lavoro ha approvato il manuale illustrato per lavori in ambienti sospetti di inquinamento o confinati ai sensi dell’art.3 del DPR 177/2011
realizzato dall’INAIL

Lo scorso 18 aprile 2013 la Commissione consultiva permanente per la salute e sicurezza sul lavoro del Ministero del

lavoro ha approvato il manuale illustrato per lavori in ambienti sospetti di inquinamento o confinati così come previsto dal DPR 177/2011.

Nel Decreto sopracitato si legge che durante tutte le fasi delle lavorazioni in ambienti sospetti di inquinamento o

confinati deve essere efficacemente attuata una procedura di lavoro finalizzata a eliminare o ridurre al minimo i rischi propri delle attività in ambienti confinati (art. 3 comma 3 del DPR 177/2011).

La Commissione consultiva ha quindi raccolto in questo manuale i criteri base per la stesura di una procedura di

lavoro per chi opera in tali ambienti. Il manuale è disponibile cliccando qui.

Va ricordato che per poter accedere e operare in un ambiente confinato non è sufficiente avere una conoscenza teorica dei rischi e dei pericoli riportati nel manuale, ma è obbligatorio frequentare e superare un corso di formazione proposto da enti autorizzati in linea con quanto previsto dal D.lgs 81/2008.

Il Gruppo Marazzato, con oltre 20 anni di esperienza di lavoro in spazi confinati o sospetti di inquinamento, organizza corsi come previsto dal DPR 177/2011, e i docenti hanno tutti i requisiti previsti dall’accordo Stato Regioni

del 21.12.2011 (ossia esperienza pluridecennale di insegnamento o professionale in materia di salute e sicurezza sul lavoro, anche con specificità ai lavori in ambienti sospetti di inquinamento o confinati).

Visita la pagina relativa alla Formazione oppure contattaci per maggiori informazioni

 

Lascia un commento