Novità SISTRI 2013: accesso al sistema e iscrizione

Dal 30 aprile sono state avviate le procedure di allineamento e verifica del Sistema di Tracciabilità dei Rifiuti,

procedimento che sostituirà la procedura legata alla compilazione del MUD (modello unico di dichiarazione ambientale). Il termine ultimo per diventare pienamente operativi è:

– il 1° ottobre 2013 per tutte quelle imprese ed enti con più di 10 dipendenti che gestiscono rifiuti pericolosi;

– il 3 marzo 2013 per tutte le altre aziende che gestiscono rifiuti speciali e con meno di 10 dipendenti.Per le imprese già iscritte al SISTRI che devono effettuare l’allineamento o la modifica dei dati è necessario

  • utilizzare le chiavette USB che sono state consegnate al momento dell’iscrizione al sistema e il codice pratica assegnato.

Per le aziende che devono effettuare l’iscrizione al SISTRI sono disponibili diverse modalità:

    • online: è sufficiente collegarsi alla sezione del Portale SISTRI (www.sistri.it) dedicata alla fase di iscrizione al sistema ed inserire i dati indicati nel modulo di iscrizione seguendo le istruzioni riportate nella procedura di iscrizione online.
Per le aziende che si trovano a dover iscrivere numerose Unità Locali e/o Unità Operative, è possibile compilare il modulo in tutti i campi ed inviarlo in un’unica e-mail all’indirizzo di posta elettronica iscrizionemail@sistri.it
  • fax: il modulo di iscrizione potrà essere inviato via fax al numero 800 050863 attivo 24 ore su 24
  • telefono: l’utente potrà comunicare telefonicamente tutti i dati richiesti nel modulo di iscrizione al numero verde 800 003836.


Per maggiori informazioni contattaci oppure scrivi un commento: un esperto sarà felice di rispondere a tutti i tuoi quesiti.

 

Lascia un commento