Acqua in bottiglia: dall’America spiegano i vantaggi del PET

PET è l’abbreviazione di una particolare materia plastica che appartiene alla famiglia dei poliesteri, composti formati dalla reazione degli alcol con gli acidi attraverso un legame chimico conosciuto come legame estereo. E’ il materiale di cui sono composte le bottiglie d’acqua che ogni giorno occupano un posto su tavoli da cucina, palestre, scrivanie…

Visti gli innumerevoli ‘falsi miti’ secondo cui la plastica danneggerebbe le proprietà del contenuto non proteggendolo a sufficienza, dall’America arriva la smentita: la PET Resin Association, l’associazione newyorkese rappresentativa di tutti i produttori di PET del Nord America pubblica uno studio in cui vengono spiegati tutti i vantaggi che deriverebbero dall’utilizzo. Il PET è resistente alla reazione chimica e biologica con altre sostanze. Grazie alla sua resistenza  viene anche utilizzato per il confezionamento di alimenti e applicazioni farmaceutiche e mediche.

Lascia un commento